Solidarietà verso il Giappone

 

 

La Caritas Diocesana di L'Aquila organizza una raccolta di offerte per la popolazione del Giappone colpita duramente dal terremoto e tsunami del 11 marzo 2011.

Di seguito la lettera inviata alla nostra Parrocchia.

 

 

 

Centro Missionario Diocesano

Caritas Diocesana di L'Aquila

L'Aquila, 21 marzo 2011

Caro parroco,

questo tempo di quaresima ci invita ad allargare il nostro sguardo affacciandoci alle sofferenze e catastrofi che stanno colpendo, in modo particolare, il popolo giapponese. Come tutti ricordiamo, venerdì 11 marzo alle ore 14,46 locali, nella parte nord-orientale dell'isola Honshu, la più grande del Giappone, si è abbattuto un terremoto di 9 gradi Richter. Pochi minuti dopo uno tsunami, con onde alte più di dieci metri, si è abbattuto sulle coste affacciate sul Pacifico seminando morte e distruzione nell'area di Sendai, la più vicina all'epicentro.

Ad oggi la terra non smette di tremare e cresce il timore per le conseguenze dei danni agli impianti nucleari; a causa della contaminazione radioattiva di cibo è stata sospesa la distribuzione di latte e verdura in quattro prefetture. Il numero delle vittime sale: i dispersi sono 21.911 mentre i morti accertati 8.649.

La Caritas Diocesana di L'Aquila, in stretta collaborazione con l'ufficio missionario, si sta mobilitando esprimendo solidarietà e vicinanza alla Caritas Giappone e alla popolazione giapponese, invitando te e la tua comunità a un momento di preghiera che si terrà mercoledì 30 marzo ore 21.00, presso la parrocchia di San Giovanni Battista (chiesa di Sant'Antonio, Pile), presieduta da S.E.R. Mons. Giuseppe Molinari.

Per dar concretezza a questa vicinanza ti proponiamo inoltre una raccolta fondi durante tutto il tempo che ci accompagna alla Santa Pasqua di nostro Signore. Le offerte saranno raccolte presso la segreteria amministrativa della Caritas sita in via Duomo sn, Coppito-L'Aquila, riferimento Dott.ssa Maria Agata Antonucci tramite:

 

- Donazione diretta in Caritas,

- Raccolta all'interno della parrocchia attraverso voi parroci,

- C/C bancario IT 39V 03083 03600 0000000 30876, causale "EMERGENZA GIAPPONE".


Un piccolo appunto: la Caritas Giappone, in occasione del sisma del 6 aprile, tramite la colletta di Caritas Italiana, donò 62.400,00 euro.

Prego per le vittime e per i loro familiari, e per tutti coloro che soffrono a causa di questi tremendi
eventi. Incoraggio quanti, con encomiabile prontezza, si stanno impegnando per portare aiuto.
Rimaniamo uniti nella preghiera. Il Signore è vicino!
Benedetto XVI, Angelus 13/03/2011


Sac. Gajda Marcin Robert                                                      Sac. Mangili Ramon

Responsabile Centro Missionario Diocesano                       Codirettore Caritas Diocesana di L'Aquila

 

----------------------------------------

NB: Si invita caldamente tutti i parrocchiani a donare tramite le parrocchie: Caporciano o Bominaco.

Caporciano, 26 marzo 2011

Il Parroco.

 

Ultime notizie

FOTO